L’identikit del Turista Outdooor.

Trascorrere una vacanza presso i villaggi e i campeggi del Bel Paese piace, soprattutto agli stranieri: ha nazionalità tedesca il turista outdoor per eccellenza. Scopriamo insieme l’identikit completo dei viaggiatori outdoor.

L’indagine svolta da Travel Appeal in collaborazione con Human Company su più di 2000 strutture outdoor italiane attive online e oltre 270 mila recensioni e post dei social svela che gli ospiti del 2017 sono stati generalmente molto soddisfatti con un sentiment positivo dell’ 81.8%.

Sono specialmente famiglie e coppie a scegliere di trascorrere una vacanza outdoor. Particolarmente sensibili ai temi legati a natura, silenzio, relax, animali, divertimento e escursioni, recensiscono in media con un sentiment positivo del 78.8%. Gli argomenti di cui parlano di più per recensire la loro esperienza riguardano lo staff, la piscina, l’animazione, la spiaggia, il ristorante, il mare, le camere e il servizio.

 

I dati ci mostrano che il “tipico” turista outdoor non solo viaggia in compagnia, ma  è anche straniero. Infatti, nel 2017, i turisti outdoor italiani sono stati il 22%, mentre quelli stranieri hanno rappresentano il 78% del totale.

Questa percentuale sembrerebbe riconfermarsi nei primi sei mesi del 2018, che vedono i tedeschi come principali turisti outdoor, tendenzialmente in visita nelle regioni Veneto, Lombardia e Toscana.

Proprio i turisti tedeschi, aumentati del 15% nel 2017 nelle strutture outdoor, risultano anche essere in alto nella classifica dei mercati di provenienza in crescita. Da segnalare sono anche i turisti olandesi (+4%) che si spingono maggiormente verso il Centro Italia, i francesi (+23%) che prediligono l’area tirrenica e gli svizzeri (+17%) presenti maggiormente nelle strutture outdoor del Nord-est Italia.

 

L’analisi dell’esperienza di vacanza dei turisti outdoor stranieri nei primi sei mesi del 2018 mostra un trend positivo per quanto riguarda la soddisfazione generale. Sebbene i turisti tedeschi scrivano il maggior numero di recensioni, i turisti outdoor più soddisfatti risultano essere i polacchi, seguiti da cechi e inglesi, secondo i dati del 2017.

Elementi molto apprezzati sono la posizione e l’accoglienza delle strutture, con soddisfazione del 91%, e la pulizia, con un sentiment positivo dell’88%. Per i primi sei mesi del 2018, i turisti outdoor più soddisfatti provengono da: Slovenia, Regno Unito, Spagna e Francia.

IL PREMIO

Il primo e più importante premio sulla reputazione digitale delle destinazioni turistiche italiane.

LE RICERCHE

Scopri le ricerche di IDD. Commenti, dati, statistiche e trend… l’Italia vista dal web.

Share This