Panettone vs. Pandoro. Chi vince la sfida natalizia (online)?

È di nuovo quel periodo dell’anno, quello pieno di luci, colori, emozioni e bontà. È (quasi) Natale!

Secondo Deloitte, In Italia la spesa media nel periodo natalizio 2018 è di 541 Euro a famiglia, destinando quasi la metà del budget ai regali. Ma la seconda voce di spesa più importante risulta essere il cibo (26%). Tra tutte le prelibatezze che affollano le vetrine dei negozi e i tavoli dei ristoranti, ci siamo chiesti, chi vince l’annosa sfida tra il Panettone e il Pandoro?

Travel Appeal ha analizzato oltre 15 mila recensioni online che menzionano i più celebri dolci natalizi italiani – il Panettone e il Pandoro – per comprendere la loro diffusione in Italia, principalmente nei ristoranti e nelle strutture ricettive del Bel Paese.

C’è chi li consuma a fine pasto, come dessert,

“[…] è stato servito del pandoro che era davvero buono, si scioglieva in bocca.
“[…] great restaurant, huge choice of dishes, varied wine list & friendly staff. Would recommend the steak & truffle and the panettone dessert.”

chi li preferisce farciti, chi a colazione, chi invece autentici nella versione più classica, a Natale o fuori stagione.

“Lo scorso Natale abbiamo gustato per la prima volta il panettone farcito con crema chantilly e anche una deliziosa casetta di pan di zenzero in stile scandinavo, entrambi sono stati una gioia sia per gli occhi che per il palato quindi sicuramente ripeteremo l’esperienza.”
“[…] La struttura ci ha accolto benissimo con panettone e frutta fresca nella dispensa. Tutto per fare la prima colazione.”
“[…] Molto buono il panettone anche se forse un po’ fuori stagione.” (Luglio, 2018).

E allora, Panettone o Pandoro?

Il 77% degli ospiti e dei clienti di ristoranti, hotel e strutture ricettive, pasticcerie e negozi, senza indugio alcuno dice “sì” al Panettone, scalzando il burroso e zuccheroso Pandoro che però regge meglio il confronto dopo il picco di citazioni nel mese di Dicembre. In altre parole, il calo fisiologico di consumo dopo le feste natalizie sembrerebbe più lento per il Pandoro rispetto al preferito Panettone.
Entrambi i prodotti sembrano riaccendere le voglie anche “fuori stagione”, in particolare nel mese di Aprile e in piena Estate ad Agosto, fino ad esplodere totalmente nel trimestre Novembre-Gennaio.

 

 

Il Panettone rende felici!

Ebbene sì, il Panettone non è solo il preferito a tavola, ma sembra sostenere meglio la soddisfazione delle persone che consumano un pasto completo di dolce finale a base, appunto, del Re delle feste natalizie. Il sentiment positivo delle recensioni che citano il Panettone tra i dolci scelti, infatti, è più elevato di circa 6 punti rispetto al sentiment positivo registrato per le recensioni nelle quali la scelta ricade sul Pandoro.

Una felicità che interessa poco gli stranieri, in quanto sia per il Panettone che per il Pandoro, oltre il 90% dei consumatori-recensori è di nazionalità Italiana.

Panettone e Pandoro nella tradizione di quale Italia?

Il Panettone è il simbolo di Milano; il Pandoro di Verona. In entrambi i casi i dati non smentiscono queste radici profonde tanto che il massimo delle citazioni per il Panettone (24%) è concentrato in Lombardia e, viceversa per il Pandoro, le citazioni si concentrano in Veneto (20%).
Il Nord Italia è in generale la patria di entrambi i prodotti.

 

IL PREMIO

Il primo e più importante premio sulla reputazione digitale delle destinazioni turistiche italiane.

LE RICERCHE

Scopri le ricerche di IDD. Commenti, dati, statistiche e trend… l’Italia vista dal web.

Tags:
Share This